Analizzatore della diffusività e conduttività termica

Analizzatore della diffusività e conduttività termica

NETZSCH LFA 447 NanoFlash

NETZSCH LFA 447 NanoFlash viene impiegato per misurare due proprietà termiche dei materiali: la diffusività e la conduttività termica.

Si tratta di uno strumento che può essere impiegato per diverse tipologie di materiali, quali ad esempio ceramiche, metalli, compositi e sistemi multistrato.

I vantaggi offerti da questa tecnologia sono l’ampia gamma di materiali che possono essere analizzati, la facilità di preparazione dei campioni, la velocità di analisi e l’elevata precisione dei risultati. Le prove possono essere eseguite a temperatura ambiente (25 °C) e fino a 300 °C.

NETZSCH LFA 447 NanoFlash sfrutta la tecnologia flash. Durante l’esecuzione della misura, la superficie inferiore di un campione con lati planari e paralleli come prima cosa viene riscaldata da un breve impulso di energia luminosa (flash).

Viene quindi rilevata la risultante variazione della temperatura sulla superficie superiore del campione mediante un rilevatore a infrarossi. Così si determina la diffusività termica in base alla curva temperatura-tempo che ne deriva. In tal modo, è possibile stimare il tempo necessario al calore per passare da una superficie del campione all’altra e determinare, così, la diffusività termica del materiale esaminato.

La conduttività termica del materiale da analizzare può essere definita se sono note la sua densità e capacità di riscaldamento specifiche.